Nove Terra di Ceramica Nove Terra di Ceramica Nove Terra di Ceramica Nove Terra di Ceramica Nove Terra di Ceramica Nove Terra di Ceramica Nove Terra di Ceramica Nove Terra di Ceramica Nove Terra di Ceramica Nove Terra di Ceramica Nove Terra di Ceramica Nove Terra di Ceramica Nove Terra di Ceramica

Regolamento

ASSOCIAZIONE NOVE TERRA DI CERAMICA
AMICI DEL MUSEO – CUCARI VENETI

Fondata e costituita il 22.07.1985, atti Notaio Antonello Antonucci Rep.6819, Registrato a Bassano Del Grappa (VI) il 30.07.1985, al nr. 1528 mod.1°.
Modificato il 06.02.1996 per ottenere il riconoscimento e l’iscrizione dell’Associazione, all’Albo delle Associazioni di Volontariato ai sensi della Legge 08.08.1996 al nr.266.

Registrato a Bassano del Grappa (VI) il 26.02.1996 al nr. 852,mod 2°.

Nuova Modifica per poter essere iscritti nel Registro Regionale delle Associazioni di Promozione Sociale, ai sensi dell’art.7, Legge 07.12.2000, nr.383.

Associazione di Promozione Sociale
“ Nove Terra di Ceramica – Amici del Museo – Cucari Veneti “

REGOLAMENTO INTERNO
Emanato ai sensi dell’art.8 dello statuto.

Presentato all’assemblea ordinaria dei Soci del 30 Ottobre 2014
Deliberato nell’assemblea ordinaria dei Soci del 23 Aprile 2015 dopo modifiche.

I – SOCI -

- Art. nr.1 – Ammissione –

1-. L’iscrizione all’Associazione a promozione sociale “Nove Terra di Ceramica” (NTC) è volontaria, subordinata al rispetto degli articoli dello Statuto dell’Associazione; è personale, non trasferibile o cedibile a terzi; è subordinata alla presentazione della “ Domanda di Ammissione” tramite apposito modulo richiedibile alla Segreteria e/o scaricabile dal sito, da presentare o inviare via mail per l’ approvazione od il diniego da parte del Consiglio Direttivo.(CD)
La carica di Socio sarà effettiva solo dopo la delibera sull’ammissione da parte del CD e subordinata al pagamento di una quota associativa il cui importo viene stabilito ogni anno dal CD ed avrà validità solo per l’anno fiscale cui fa riferimento.

2-. Le iscrizioni per persone aventi età inferiore a 18 anni è subordinato alla firma di consenso di un genitore o esercente la potestà sul minore, fino al compimento della maggiore età non avrà diritto di voto, neppure in delega, e la sua partecipazione alle attività dell’Associazione dovrà essere subordinato all’accompagnamento da parte di un genitore . L’approvazione di tale iscrizione è subordinata alla delibera di cui al punto 1.

3-. Premesso che tutti i Soci sono intesi come colori i quali condividano gli scopi e/o interessi dell’Ass.ne NTC, come da statuto; essi specificatamente così vengono qualificati:

a-Soci Ordinari – che intendono partecipare alle attività promosse da NTC, siano questi corsi, workshop, manifestazioni, esposizioni o mostre;
b-Soci Operativi – che siano attivi nell’organizzazione delle attività di NTC, offrendo la loro disponibilità per la realizzazione degli stessi; sono tenuti al pagamento della quota sociale dei soci ordinari.
c-Soci Sostenitori – che intendano sorreggere economicamente le attività di NTC, con la quota sociale di riferimento o con un superiore contributo volontario, con finanziamenti e donazioni a NTC, anche senza partecipare attivamente alle iniziative di NTC;
d-Soci Benemeriti – coloro i quali per ragioni connesse alla loro professionalità o al loro prestigio e in relazione a giudizio del direttivo e/o assemblea si ritiene che l’ Ass.ne sia onorata di annoverarli fra i propri Soci. Sono tenuti al pagamento della quota sociale scelta fra Ordinari / Sostenitori.
e-Soci Onorari – Nominati esclusivamente dal Consiglio Direttivo, anche su segnalazione dell’Assemblea dei Soci, non sono tenuti al pagamento di alcuna quota, a vita, e si riferiscono a colori i quali, negli anni, con la loro dedizione ed il loro laborioso operato, hanno reso o rendono assiduamente servizi, supporto e collaborazione all’Ass.ne NTC.

4-. I soggetti che non siano persone fisiche possono associarsi solo come Soci Sostenitori.

- Art. nr.2 – Quote d’iscrizione –

1-. Gli importi annuali (per i Soci: Ordinari/Operativi- Sostenitori) verranno comunicati entro e non oltre il giorno 1 Ottobre di ogni anno, tramite mail /posta/sito ufficiale NTC. -. La quota dei Soci Sostenitori e Benemeriti non possono essere pari o inferiori a quella dei Soci Ordinari e/o Operativi.

2-. Le quote verranno corrisposte tramite bollettino di conto corrente postale (che riceverete a casa) od in caso richiedibile alla Segreteria o reperibili sul sito ufficiale di NTC.

3-. La prima iscrizione per i Nuovi Soci è aperta tutto l’anno (come da art.1.1). I rinnovi di Soci già tesserati devono avvenire entro il 31 Dicembre di ogni anno, per garantire la possibilità di accesso alle attività dell’Ass.ne NTC.

4-. Trascorsa la data del 31 dicembre verrà inviato ai Soci che non avessero ancora rinnovato, un unico avviso (sms/posta/mail) di superata scadenza, trascorsi 15 giorni di calendario, il rinnovo sarà considerato mancato.

5-. In caso di mancato rinnovo per un anno, il Socio che intenda rinnovare per l’anno sociale successivo, dovrà regolarizzare la sua posizione corrispondendo, anche la quota dell’anno mancante assieme a quella del rinnovo per l’anno in corso così come previsto dall’art.2. Dopo due anni consecutivi di mancato rinnovo, tale diritto verrà a decadere ed il Socio dovrà presentare nuovamente Domanda di Ammissione come da Art.1.

- Art. nr.3 – Diritti e Doveri dei Soci

1-. La quota associativa da diritto all’accesso gratuito alle attività promosse da NTC stessa, salvo diversamente previsto in specifici eventi, qualora si presenti necessario contribuire a copertura di spese vive di materiali e/o locali.

2-. La tessera attestante l’iscrizione all’Ass.ne NTC in qualità di Socio, dovrà essere esibita, in ogni occasione sociale, in particolare in caso di assemblee, riunioni, iscrizioni ecc. Potrà essere utilizzata dal socio stesso in occasione di convenzioni concordate da NTC con altre associazioni, Enti, Organizzazioni per specifiche iniziative segnalate dall’ Ass.ne NTC.

3-. L’accesso a qualsiasi attività dell’Associazione a persone od Enti non iscritti all’ Ass.ne NTC dovrà essere tassativamente subordinata all’iscrizione come Socio Ordinario/Operativo/Sostenitore/Onorario nel caso di persone fisiche, o come Socio Sostenitore nel caso di Enti (art.1.4)

- Art. nr.4 – Recesso -

E’ facoltà di ogni Socio recedere dall’Ass.ne NTC in qualsiasi momento. Tale recesso dovrà essere comunicato per iscritto agli indirizzi di NTC, e non da diritto a rimborsi totali e/o parziali della quota versata per l’iscrizione all’Ass.ne NTC.

II – CONSIGLIO DIRETTIVO -

- Art. nr.5 – Dimissioni o decadenza cariche consiglio direttivo –

1-. In caso di dimissioni del Presidente, prima dello scadere del mandato triennale, la presidenza verrà assunta, fino a nuova nomina da parte del CD, dal Vice Presidente, e in sua mancanza dal Consigliere più anziano.

2-. In caso di dimissioni di uno dei Segretari (Verbalizzante e Tesoriere), egli verrà sostituito da uno dei Consiglieri in carica fino a nuova nomina.

3-. In caso di dimissioni di uno dei Consiglieri, egli verrà sostituito dal primo dei non eletti; qualora non vi siano altri candidati non eletti, si provvederà ad una nuova nomina nella prima assemblea ordinaria utile.

- Art. nr.6 – Facoltà di spesa –

1-. Ogni attività intrapresa da NTC che richieda un esborso economico fino a 300,00 euro, deve essere approvata dal Presidente, tramite apposito modulo (da richiedere in Segreteria); per importi superiori il Presidente di tale delibera dovrà informare il CD.

2-. Per le attività in trasferta per la promozione dell’ Ass.ne NTC, per espletamento pratiche inerenti gestione amministrativa e segretariato, cancelleria, trasferta, promozione dell’Ass.ne, i Soci avranno diritto a rimborso delle spese documentate e/o stabilite dal CD, che dovrà essere corrisposto entro 10 gg. dalla data di presentazione documentazione.

III – ASSEMBLEA DEI SOCI –

- Art. nr.7 – Convocazione dell’ Assemblea dei Soci

1-. Il CD convoca l’ Assemblea dei soci entro il 31 Aprile di ogni anno.

2-. La convocazione dell’Assemblea dei Soci dovrà contenere l’indicazione del luogo, del giorno, dell’ora, dell’ordine del giorno, la delega nominale e le modalità generali della consultazione elettorale, questa verrà spedita a ogni socio via posta scritta/mail. Eventualmente sarà disponibile e scaricabile sul sito ufficiale dell’Ass.ne NTC, mentre per la delega dovrà essere richiesta espressamente alla Segreteria che la invierà nominalmente.

3-. L’elezione del Collegio dei Revisori dei Conti e del Collegio dei Provibiri può avvenire in un’Assemblea diversa rispetto a quella elettiva del CD, nel caso in cui nella stessa data non ci fossero sufficienti candidati a tali cariche.

4-. Per questioni di ordine e tempo, non sarà più possibile iscriversi o rinnovare l’iscrizione all’Ass.ne NTC nell’orario previsto per lo svolgimento  dell’Assemblea, non verranno ammessi al voto Soci non in regola con l’iscrizione avvenuta nei termini definiti negli art. 1 e 2.

- Art. nr.8 – Scrutatori -

1-. Le operazioni elettorali sono svolte dagli Scrutatori, composti da tre membri, che compongono la “Commissione Elettorale”, che verranno eletti subito dopo l’elezione del Presidente dell’Assemblea. Nelle operazioni elettorali, la Commissione elettorale è assistita dal Segretario dell’Ass.ne NTC e dal Presidente dell’Assemblea, designato fra i Soci presenti all’inizio dell’ Assemblea stessa.

2-. I tre scrutatori sono nominati dall’Assemblea scelti fra i presenti. La Commissione Elettorale ed il Presidente dell’Assemblea non devono essere composti da membri del CD o da Candidati alle elezioni.

- Art. nr.9 – Elettorato attivo e passivo –

1-. Hanno diritto di elettorato attivo tutti i Soci che siano persone fisiche maggiori di 18 anni e che siano, ad ogni titolo, legalmente capaci di agire, nonché iscritti all’associazione da almeno 3 mesi o abbiano rinnovato l’iscrizione ai sensi degli art. 2.3 e 2.4; nel caso siano associati Enti o Persone giuridiche, il diritto di elettorato viene esercitato dal legale rappresentante.

2-. Il diritto di elettorato passivo per accedere alla carica di membro del CD spetta a tutti i Soci, fermo il succitato limite della maggiore età, di ogni incapacità di agire diversamente determinata, e dal rinnovo dell’iscrizione a NTC ai sensi degli art. 2.3 e 2.4. I membri del Collegio dei Revisori dei Conti e del Collegio dei Provibiri possono essere eletti anche tra persone fisiche diverse dagli Associati.

- Art. nr.10 – Candidature -

1-. Ciascun Socio del corpo elettorale (attivo o passivo) può presentare la propria candidatura. Tali dichiarazioni dovranno avere forma scritta, in carta semplice, indirizzata al Presidente o al CD. Le candidature dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 23,59 del ventiduesimo giorno precedente la data dell’assemblea elettiva, all’indirizzo di posta elettronica o al numero di fax eventualmente indicato nel modulo di presentazione della candidatura o personalmente nelle mani del Presidente o altro membro del CD. Tale candidatura dovrà contenere oltre ai dati anagrafici, anche un breve curriculum ed una
breve motivazione della candidatura stessa.

2-. Il CD verificata la validità e la regolarità delle candidature, dichiara, quindi, l’ammissibilità delle medesime nell’Assemblea Elettiva entro e non oltre il settimo giorno precedente l’assemblea. Le candidature e relative presentazioni verranno comunicate ai Soci a mezzo posta/mail/sito entro e non oltre il quinto giorno precedente l’assemblea.

3-. L’elenco definitivo in ordine alfabetico dei candidati ammessi alla consultazione elettorale verrà affisso sia all’esterno che all’interno della sala in cui si svolgerà l’elezione.

4-. In caso di numero non sufficiente di candidati, il CD può proporre all’assemblea elettiva ulteriori candidati per raggiungere il numero minimo di componenti dell’organo da eleggere.

- Art. nr.11 – Cause di esclusione -

Dalle candidature ammesse alle elezioni, saranno esclusi d’ufficio i nomi di quei candidati che non si trovassero nelle condizioni previste dall’art.9 del presente regolamento.

- Art. nr.12 – Deleghe –

La rappresentanza attraverso delega deve essere conferita per iscritto, su apposito modulo, debitamente compilato con i necessari dati identificativi di entrambi i soci (delegante e delegato), inviato assieme alla convocazione dell’assemblea ad ogni socio o eventualmente richiedibile alla Segreteria.

- Art. nr.13 – Votazioni –

1-. Le votazioni avverranno solo al termine della discussione degli eventuali ordini del giorno. E’ data facoltà a qualsiasi candidato alle cariche elettive, prima della votazione vera e propria, presentarsi brevemente all’assemblea a supporto della propria candidatura.

2-. L’elettore può indicare sulla scheda elettorale un massimo di tre candidati.

- Art. nr.14 – Schede di votazione e urna elettorale –

1-. Le schede di votazione, sia personali che per delega, sono consegnate all’ingresso dal Segretario previa verifica di idoneità al voto e al voto in delega. L’elettore potrà consegnarle nell’apposita urna solo quando il Presidente dell’Assemblea darà inizio alle operazioni di voto.

2-. Le votazioni avranno fine solo al momento in cui tutti i soci abbiano votato e questo venga decretato dal presidente dell’assemblea.

- Art. nr.15 – Operazioni di Scrutinio -

1-. Le operazioni di scrutinio delle schede di votazione hanno luogo nella sede dell’assemblea subito dopo la conclusione delle operazioni di voto decretato dal Presidente dell’assemblea e vengono effettuate dagli Scrutatori pubblicamente.

2-. Sono eletti, per le rispettive candidature, i candidati che conseguono il maggior numero di preferenze.

3-. Dalle operazioni di scrutinio e di spoglio è redatto un verbale a cura degli scrutatori e del Segretario.

- Art. nr.16 – Parità di voti -

1-. Qualora due o più candidati abbiano ottenuto lo stesso numero di voti, si procederà a stilare la graduatoria in base all’anzianità anagrafica, ai sensi del codice civile.

- Art. nr.17 – Proclamazione dei risultati -

I risultati delle votazioni saranno proclamati all’assemblea dal Presidente della stessa e comunicati tempestivamente a tutti gli iscritti tramite posta/mail/sms/sito Ntc.

- Art. nr.18 – Ricorsi –

1-. Qualsiasi contestazione in materia elettorale va presentata seduta stante al Presidente dell’assemblea che interpellerà gli Scrutatori e i Provibiri presenti, e deve essere risolta entro la chiusura dell’assemblea stessa.

IV – Varie e Note finali

- Art. nr.19 – Note finali -

Il presente regolamento, composto da 19 articoli, costituisce pare integrante dello Statuto dell’Ass.ne NTC. Esso è stato deliberato nella versione definitiva dall’Assemblea Ordinaria dei Soci del 23 Aprile 2015, dopo essere stato presentato in quella del 30 Ottobre 2014.
Ogni modifica da apportare al presente regolamento, richiederà la presentazione della stessa da parte del CD in carica e l’approvazione dell’ Assemblea Ordinaria dei Soci.

Scarica il regolamento >>

Home Regolamento